Indietro

Homepage

- Via Scabbia -

 

Da via Nazionale Sud (chiusa).

Via e borgo prendono il nome dalla casa di residenza della famiglia Scabbia, che si situava a pochi metri dalla dogana di Consandolo, allora come ora a ridosso dellíargine sinistro del Po di Primaro.

Gli Scabbia, pur non trovandosi tra i possidenti del catasto Carafa (1770), tuttavia nel XIX secolo potevano essere considerati tra i notabili del paese e di certo anche agiati, in quanto figurano a loro nome lasciti importanti alla Chiesa di Consandolo, tali da dover essere amministrati nel corso degli anni.

In chiesa vi era anche un altare a nome degli Scabbia.