Indietro

Homepage

- Itinerario Turistico -

28

Possioncella – Palazzo

 

Benché separati dalla parte iniziale di via Gresolo, nel’700 costituivano insieme il fondo Palazzo dei Manini, possidenti terrieri a Consandolo per oltre 250 anni. Residenza padronale l’uno e pertinenze rusticali l’altra, furono divisi per spartizioni d’eredità, attribuendo il Palazzo ai Fabretti-Monti prima e ai Sangiorgi oggi e ai Simoni la parte ritagliata della possessione, appunto la Possioncella. [1]