Indietro

Homepage

- Itinerario Turistico -

11

Conventone

 

È chiamato così perché fu trasformato in convento, probabilmente fra ‘500 e ‘600. Ascrivibile almeno al XIV secolo, la costruzione nel tempo ha subito numerosi rifacimenti, con la conseguente perdita dei segni architettonici ed artistici  comprovanti la sua storia, che lo indica come una delle proprietà degli Estensi, in cui, secondo la leggenda, si incontravano segretamente Ugo e Parisina, rispettivamente figlio e moglie di Nicolò III d’Este. [4]