Indietro

Homepage

- Cartolina spedita nel 1930 da Salvatori Alzirdo -